Gelati biscotto alla Banana

lunedì 23 giugno 2014


Inizio la settimana con un'intera giornata libera.
Quindi posto una ricetta. Il gelato alla banana fatto in casa da queste manine che andrebbero fatte.

Una ricetta di gelato, senza gelatiera, senza latte, senza uova e senza tante rotture di scatole nella preparazione.
Una ricetta veramente semplice e veloce
Così veloce in effetti,
che visto che è già finita
io me ne vado al mare
Ciao, O voi sparute anime


Tempo: 3 h +  20 min.

Ingredienti:

3 Banane mature
3 Cucchiai di Burro di Arachidi
2 Cucchiai di Succo di Agave * volendo si può aggiungere un altro cucchiaio, a me troppo dolce non piace
1 pacco di Biscotti tipo digestive
4 cucchiai di gocce di Cioccolato

Procedimento:
  • Si sbucciano le banane, si tagliano a rondelle e si mettono a congelare per circa 3 ore
  • In un mixer si frullano le banane, il burro di arachidi ed il succo di agave, sino ad ottenere un composto cremoso. A questo punto si aggiungono 
  • Si prende un biscotto e vi si stendono circa due cucchiai di gelato (dipende quanto alti li volete fare) e si tappa con un altro biscotto, levando il gelato in eccesso di lato. 
  • Si rimettono in freezer e quando ce la si sente si mangiano!

12 commenti:

  1. Fare i biscotti gelato è uno dei miei pallini da sempre, il Cucciolone mi ha cambiato l'esistenza... solo che fare la base, il biscotto insomma, non è tra le cose più facili del pianeta e quindi rimando, rimando... però usare i digestive e pensare solo al gelato mi sembra un'ottima idea e un ottimo primo passo in attesa del vero lancio senza paracadute... tanto solo negli ultimi 10 giorni ho fatto tre gelati, che sarà mai... :-)
    Buon mare, torna dello stesso colore delle gocce di cioccolato, mi raccomando!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. France, torno sempre più bianca di prima, sono tipo del colore della banana.
      Sarà che uso protezione totale, ma nemmeno un minimo di colorito, altro che io..
      Anche io come te avevo pensato ai biscotti, avevo anche trovata la ricetta che mi sembrava ideale, poi il caldo, il poco tempo etc.etc. mi han fatta deviare per i digestive.
      Io in questo periodo Vivo di gelato, vado avanti a tipo 3 al giorno. A "arrivà a buio" come si dice qui da noi...

      Elimina
  2. Bellissima idea... mi sa che te la copio presto, le banane sono sempre pronte in congelatore per il gelato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco vedi, io ti copio questa, avere le banane sempre pronte nel congelatore!

      Elimina
  3. Il burro di arachidi mi richiama alla mente le serie tv americane che guardavo da adolescente. Quando c'erano delle biondazze che si strafocchiavano di pane con sopra la marmellata e sopra la marmellata il burro di arachidi. Credo che il connubio mi abbia parecchio traumatizzata perché da allora il burro di noccioline l'ho guardato solo da lontano. Però.. nel gelato.. così.. quasi quasi potrei cedere :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai che io pure ero schifata, poi giocoforza stavo in America, tutti lo mangiavano, ho ceduto e l'ho provato. E mi è pure piaciuto. Pastoso a dei livelli vergognosi, e come lo butti giù percepisci la massa grassa del tuo corpo che aumenta seduta stante, però è bono, po'o da fare.

      Elimina
  4. Ah si? Ci lasci così? Con una frase mozzata sul "si aggiungono" (intendevi le gocce di cioccolato, lo so lo so). Vabbè, mentre ti aspetto tornare metto in freezer le banane.

    P.S. Perché non riesco a capire: "da queste manine che vengono fatte"? Il caldo mi sta rincitrullendo?

    RispondiElimina
  5. Eh si cara Haru, forse un colpo di scena per creare la suspance, " e poi si aggiungono.." Sacrebleu, che si aggiungerà mai? O forse solo un colpo di sonno, visto che scrivevo appena sveglia? Chissà
    Le mie manine, che ine non sono, andrebbero fatte, ovvero sia, dovrei quanto meno levarmi questo smalto, visto che è qua da due settimane ed ho le unghie mezze naturali mezze colorate, nun se posson vedere.
    Comunque, a me si, il caldo mi ha rincitrullita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si beh, ho scritto "vengono fatte" invece che "andrebbero fatte". Mi viene il dubbio di averlo anche letto, così... Il caldo mi rincitrullisce, assolutamente. Rimanendo in discorso, io ho la fortuna di non trovare minimamente seducenti gli smalti, per cui la manutenzione delle mie manine (nel qual caso -ine è appropriato) si limita al taglio delle unghie (e ti confesso che mi scoccia fare pure quello). Mangiamoci su (un biscotto-gelato o un gelato-biscotto, alla banana).

      Elimina
    2. Io la metto in tasca al caldo, ma c'ho una bella botta da un bel po' ormai..
      Io adoro ogni smalto, però sono pessima nel metterli e non ho voglia di levarli, per cui anche ora ti sto scrivendo con mezze unghie color turchese e mezze naturali, un troiaio.

      Elimina
  6. Mamma mia, questa e' fantastica! :D

    RispondiElimina